Baviera

IL CAVALIERE DEL CIGNO – I CASTELLI DI LUDWIG II IN BAVIERA

Teatro del viaggio proposto per l’ estate è la Baviera; una multiforme cornice naturale creata da imponenti catene alpine punteggiate da laghetti smeraldini, da profonde foreste tagliate da corsi d’acqua tortuosi e da morbide colline interrotte da grandi laghi limpidi.

Qui vive un popolo orgoglioso della propria unicità e indipendenza, il bavarese una razza romantica e battagliera la cui storia nel cuore dell’Europa narra di influenze di altri popoli, di guerre e di glorie.

Dai celti ai Romani,  dai Francesi agli Austriaci molte le popolazioni che si alternarono nella dominazione di questo territorio,lasciando ognuna una traccia nel paesaggio, nella cultura e nella società.

Noi racconteremo la storia del monarca piu rappresentativo di questa terra Ludwig II, un uomo complesso ed eccentrico chiamato affettuosamente dal Suo Popolo “il Re delle favole”ma dai suoi ministri considerato “il Re folle “ e lo faremo attraverso quello che ci racconta la Storia ufficiale, i resoconti , i documenti, ma anche le lettere, i diari le testimonianze e i racconti dei testimoni.

Visiteremo tutti i celebri castelli fatti costruire dal Re, architetture legare a un Suo mondo popolato di miti, favole, saghe nordiche e poesie; edifici esagerati e inquietanti scaturiti senza alcun precedente architettonico, dalla sua fantasia, simulacri dei suoi sogni, rifugio estremo di un Re infelice, che salendo giovanissimo sul trono  ereditò un fardello troppo pesante in un periodo in cui le idee liberali portavano le monarchie a un declino senza appello.

scarica-il-programma-blu