Birmania

Myanmar (BIRMANIA) – LA TERRA DELLE MILLE PAGODE

Lo straordinario fascino di un antico territorio del Sudest asiatico, che dai monti himalaiani digrada verso il golfo del Bengala nell’oceano Indiano, e la toccante saggezza, fierezza e ospitalità di un popolo la cui povertà e sofferenza convive da sempre con una sorridente serenità. Mirabili rovine di antiche regge disseminate nella foresta, statue ricoperte di sottilissime foglie d’oro, Templi dalle cupole brillanti, spiagge di sabbia bianca intervallate da promontori rocciosi sormontati da stupa dorati, miriadi di palme ondeggianti che nascondono villaggi di pescatori lambiti da acque blu cobalto, montagne, pinete e piantagioni. Questo è Myanmar, in equilibrio incantato tra natura incontaminata e opere sviluppate nei secoli dalla mano operosa dell’uomo; una terra che affonda le proprie radici nell’intensa religiosità e spiritualità di un popolo semplice, abituato a convivere con le mille tradizioni e leggende tramandate dai monaci buddisti negli innumerevoli monasteri.

Un paese ricco di cultura e arte, la cui magia è in un’atmosfera sospesa e illuminata, che toccherà profondamente l’animo del viaggiatore aperto e consapevole.

scarica-il-programma-blu