Login

Registrati

Dopo aver creato un account, sarai in grado di monitorare lo stato del tuo pagamento, monitorare la conferma e puoi anche valutare il tour dopo aver terminato il tour.
Nome Utente*
Password*
Conferma password*
Nome*
Cognome*
Data di Nascita*
Email*
Telefono*
Paese*
* Creando un account accetti i nostri Termini di servizio e Informativa sulla privacy.
Si prega di accettare tutti i termini e le condizioni prima di procedere al passaggio successivo

Già Iscritto?

Login
it

Login

Registrati

Dopo aver creato un account, sarai in grado di monitorare lo stato del tuo pagamento, monitorare la conferma e puoi anche valutare il tour dopo aver terminato il tour.
Nome Utente*
Password*
Conferma password*
Nome*
Cognome*
Data di Nascita*
Email*
Telefono*
Paese*
* Creando un account accetti i nostri Termini di servizio e Informativa sulla privacy.
Si prega di accettare tutti i termini e le condizioni prima di procedere al passaggio successivo

Già Iscritto?

Login

San Pietroburgo | 4 notti

0
Inviaci una richiesta
Inviaci una richiesta
Solo per gruppi precostituiti
Nome*
Indirizzo Email*
La tua richiesta*
* Accetto i Termini di servizio e l'Informativa sulla privacy.
Si prega di accettare tutti i termini e le condizioni prima di procedere al passaggio successivo
Salva nella lista dei desideri

L'aggiunta di un articolo alla lista dei desideri richiede un account

86


Perchè prenotare con noi?

  • Il migliore rapporto qualità prezzo
  • Assistenza 24 su 24
  • Personalizziamo il tuo viaggio ad hoc per te
  • Tutti i nostri tour sono comprensivi di assicurazione

Hai domande?

Non esitare a chiamarci.
Siamo un team di esperti e siamo felici di poterti portare in vacanza.

+39 06 3089 5400

prenotazioni@realworldtours.com

5 giorni
Programma di Viaggio

1° Giorno ROMA/SAN PIETROBURGO

Partenza per San Pietroburgo con volo di linea Alitalia AZ 540 delle ore 12.15. Arrivo alle ore 16.55 (senza facchinaggio). Incontro con la guida locale.
San Pietroburgo, considerata la “Venezia del Nord”, fu fondata nel maggio 1703 per mano del sovrano, zar e Gran Principe Pietro Alekseevich, signore di tutte le Russie. Sorta con l’intento di rappresentare la porta di accesso all’Occidente, la città apportò un rapido e definitivo mutamento nelle abitudini, negli usi, nelle tradizioni, fino ad influenzare la successiva storia della Russia. Per conoscere la città dai “700 ponti” passeremo dalla Prospettiva Nevskij, il corso più importante ed animato, che con i suoi 4,5 km di lunghezza e una larghezza che va dai 25 ai 60 metri, unisce l’Ammiragliato con il monastero di Aleksandr Nevskij, tagliando la grande ansa della Neva. Poi il Campo di Marte, altra grande scenografia della città neoclassica, e la Piazza del Palazzo, concepita come centro simbolico dell’impero. Sulla Piazza prospetta l’imponente Palazzo d’Inverno, residenza degli zar per due secoli e capolavoro dell’architetto Bartolomeo Francesco Rastrelli: conta 1050 stanze, 1787 finestre, 117 scale, e fa parte, insieme ad altri quattro edifici, del vastissimo complesso dell’Ermitage.
Sistemazione nelle camere riservate. Cena a buffet in hotel. Pernottamento.

2° Giorno ERMITAGE

Colazione in hotel. Partenza alle ore 9.00 e prima sosta nella Piazza di S. Isacco, sulla quale si affaccia la colossale omonima Cattedrale (esterno), la più sontuosa tra tutte le chiese di San Pietroburgo: occupa una superficie di 4000 mq, può accogliere fino a 14000 persone e la sua cupola, dell’altezza di 101 metri, è visibile a più di 30 km di distanza.
Entreremo poi nello splendido Museo dell’Ermitage, uno dei più grandi ed importanti del mondo per la vastità ed il numero delle opere d’arte esposte, che superano i 2.700.000 pezzi. Una collezione enciclopedica, che annovera opere uniche delle culture asiatiche, ma anche invidiabili dipinti dell’Europa occidentale, con quadri di Leonardo, Tiziano, Rembrandt, fino a Picasso. La storia del Museo ha inizio con Caterina II che, nel 1764-1767, fece erigere un piccolo edificio neoclassico a due piani, posto tra il Palazzo d’Inverno e il Canale d’Inverno, dove diede inizio alla raccolta d’arte comprando 225 quadri dall’antiquario berlinese Gotzkovsky.
La visita, a cui dedicheremo l’intera giornata, laddove i tour consueti concedono massimo tre ore, ci sorprenderà e ci conquisterà per interesse, lusso, ricchezza e cultura. Si potrà inoltre ammirare una parte del Tesoro dell’Ermitage, escluso dall’itinerario di visita, che comprende gli originali del Tesoro degli Sciiti e dei Sarmati, fra cui la pantera, il cervo e il pettine di Soloha in oro, capolavori risalenti al VI a.C., scoperti nel 1903.
Pranzo libero all’interno del Museo, presso punti di ristoro-bar.
Al termine delle visite rientro in hotel. Cena e pernottamento.

3° Giorno MUSEO RUSSO E REGGIA DI PETRODVOREST.

Colazione in hotel. Nella mattinata, ci stupiremo del Museo Russo, che conserva una straordinaria collezione che muove dalle icone medioevali fino alla meravigliosa produzione della pittura dell’Ottocento russo, concludendo con le avanguardie di primo ‘900.
Pranzo in ristorante.
Nel pomeriggio, escursione a Petrodvorest, antica residenza voluta da Pietro il Grande, situata a 30 km da San Pietroburgo, e dotata di monumentali fontane collocate in un vastissimo parco.
(Si avverte che in caso di maltempo la visita al complesso di Petrodvorest non potrà essere svolta e dovrà essere sostituita con altra escursione).
Al termine delle visite, rientro a San Pietroburgo. Cena a buffet in hotel. Pernottamento.

4° giorno REGGE SUBURBANE

Giornata dedicata ai dintorni di San Pietroburgo e al fasto delle residenze suburbane. Ci innamoreremo di Caterina la Grande tra i saloni giganteschi del palazzo Pushkin, residenza di campagna, uno dei più bei complessi architettonico paesaggistici nei dintorni di San Pietroburgo, che vanta la famosa Sala dell’ambra.
Pranzo in ristorante.
Rientro a San Pietroburgo. Tempo libero. Cena a buffet in hotel. Pernottamento.

5° Giorno SAN PIETROBURGO/ROMA.

Colazione in hotel. Carico bagagli. Mattina dedicata alla magnificenza del Palazzo del principe Felix Yusupov, che ancora conserva arredi originali, e noto per le avvincenti vicende legate alla morte di Rasputin. Concluderemo con l’immancabile Fortezza dei Santi Pietro e Paolo, celebrata nel mondo per le tombe dei Romanov.
Pranzo libero. Trasferimento in aeroporto (senza facchinaggio) e partenza con volo di linea Alitalia AZ 541 delle ore 17.45 con arrivo a Roma Fiumicino alle ore 20.30.

Nota bene

Le visite, le escursioni e l’itinerario previsti nel programma potrebbero subire delle variazioni nell’ordine e nei tempi di effettuazione senza comunque cambiare il contenuto del programma stesso.

Foto
Mappa