Login

Registrati

Dopo aver creato un account, sarai in grado di monitorare lo stato del tuo pagamento, monitorare la conferma e puoi anche valutare il tour dopo aver terminato il tour.
Nome Utente*
Password*
Conferma password*
Nome*
Cognome*
Data di Nascita*
Email*
Telefono*
Paese*
* Creando un account accetti i nostri Termini di servizio e Informativa sulla privacy.
Si prega di accettare tutti i termini e le condizioni prima di procedere al passaggio successivo

Già Iscritto?

Login
it

Login

Registrati

Dopo aver creato un account, sarai in grado di monitorare lo stato del tuo pagamento, monitorare la conferma e puoi anche valutare il tour dopo aver terminato il tour.
Nome Utente*
Password*
Conferma password*
Nome*
Cognome*
Data di Nascita*
Email*
Telefono*
Paese*
* Creando un account accetti i nostri Termini di servizio e Informativa sulla privacy.
Si prega di accettare tutti i termini e le condizioni prima di procedere al passaggio successivo

Già Iscritto?

Login

Londra | 3 notti

0
Inviaci una richiesta
Inviaci una richiesta
Solo per gruppi precostituiti
Nome*
Indirizzo Email*
La tua richiesta*
* Accetto i Termini di servizio e l'Informativa sulla privacy.
Si prega di accettare tutti i termini e le condizioni prima di procedere al passaggio successivo
Salva nella lista dei desideri

L'aggiunta di un articolo alla lista dei desideri richiede un account

79


Perchè prenotare con noi?

  • Il migliore rapporto qualità prezzo
  • Assistenza 24 su 24
  • Personalizziamo il tuo viaggio ad hoc per te
  • Tutti i nostri tour sono comprensivi di assicurazione

Hai domande?

Non esitare a chiamarci.
Siamo un team di esperti e siamo felici di poterti portare in vacanza.

+39 06 3089 5400

prenotazioni@realworldtours.com

4 Giorni
Aeroporto di Roma Fiumicino
Aeroporto di Roma Fiumicino
Programma di Viaggio

Londra è infinita.
Ritornare a Londra significa rinnovare una vecchia amicizia, rinverdire i ricordi, ritrovare la memoria di una delle grandi capitali della vecchia Europa e del centro del mondo contemporaneo.
Londra si rivela lentamente, non attraverso i luoghi celebri e i passaggi obbligati, ma specialmente negli interni, nelle abitazioni più ricercate, nella silenziosa riservatezza delle collezioni private, che offrono un osservatorio privilegiato sulla storia della società britannica.
Questa volta abbiamo scelto Sir John Soane, Sir Arthur Wellesley Duca di Wellington, Richard Boyle Conte di Burlington e Sir Richard Wallace come nostri prestigiosi conduttori, per guidarci in secoli di vicende e racconti inglesi e aiutarci a trovare il filo rosso di questo elegante itinerario.
Per attraversare ancora l’infinita Londra con lo sguardo sempre rinnovato dell’eterno viaggiatore.

  • PROGRAMMA REALIZZATO IN COLLABORAZIONE CON :
  • ASSOCIAZIONE CULTURALE STILEMA
  • DOTTORESSA GIORDANA BUONAMASSA STIGLIANI
  • TOUR GUIDATO DAL DOTTOR MAURIZIO PATTI

Se non lo trovi a Londra forse non esiste!

I Grandi Magazzini Harrods

1° Giorno ROMA/LONDRA

Incontro dei partecipanti all’aeroporto di Roma Fiumicino terminal T1 banchi accettazione Alitalia 50/53 alle ore 12.00; partenza con volo di linea Alitalia AZ 204 delle ore 14.10; Arrivo a Londra previsto alle ore 16.00.

Incontro con la guida che resterà con il gruppo per tutta la durata del tour, dott. Maurizio Patti.
Durante il trasferimento in albergo con pullman privato, tour panoramico per introdurre la città e ammirare le sorprendenti e lussuosissime decorazioni natalizie nelle eleganti strade londinesi del centro.
Sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento.

2° Giorno LONDRA

Prima colazione in hotel. Trasporto con mezzi pubblici per l’intera giornata.
Inizieremo il nostro percorso dal prezioso e defilato Sir John Soane’s Museum, situato nella centrale zona di Holborn, residenza del celebre architetto neoclassico che decise di lasciare la sua abitazione allo Stato, sapientemente trasformata in un museo con un’unica clausola: tutto doveva rimanere immutato. L’edificio è composto da tre piani articolati in un complesso disegno, con doppi e tripli volumi, mezzanini, scale ed affacci, per generare un susseguirsi di ambienti, in una successione eclettica d’ispirazione piranesiana. L’architetto trasformò la propria residenza, ancora in vita, in un mausoleo che fosse una celebrazione della propria vita, archivio dei propri disegni e galleria per la propria collezione d’arte. Il museo esemplifica l’idea di collezione dell’Ottocento che privilegiava sorpresa, impressione, quantità, rispetto al rigore scientifico ed agli intenti di classificazione storica in voga nel secolo precedente. Pranzo libero.

Nel pomeriggio giungeremo ad Hyde Park dove entreremo nella Apsley House, sede del Wellington Museum. L’abitazione in cui visse il grande eroe britannico Sir Arthur Wellesley, Duca di Wellington, venne costruita tra il 1771 ed il 1778 dall’architetto Robert Adam per il barone Apsley; cinquant’anni più tardi fu ampliata e modificata per
adattarla a residenza di rango del duca di Wellington, vincitore di Napoleone a Waterloo (1815). All’edificio è stato dato il soprannome popolare di “Number One, London”, dato che era la prima costruzione ad essere incrociata da chi proveniva dalla campagna verso Londra dopo il casello a Knightsbridge. Oltre alla collezione di opere pittoriche e scultoree appartenute al duca, si espongono una serie di manufatti, tra i quali figurano le margenterie, le ceramiche e le numerose medaglie ed onorificenze guadagnate in vita.

Infine, approfittando del prolungamento dell’orario fino alle 21.00, entreremo nella National Gallery a Trafalgar Square, sempre sorprendente, in cui visiteremo la mostra “Mantegna e Bellini”, dedicata alle relazioni tra i due artisti del nostro Rinascimento: centrale sarà il confronto tra le versioni dei due maestri dell’Orazione nell’Orto, entrambe alla National Gallery, e della Presentazione al Tempio, quella di Mantegna prestata dalla Gemäldegalerie di Berlino, e quella di Bellini dalla Fondazione Querini Stampalia di Venezia.
Al termine rientro in hotel, cena libera. Pernottamento.

3° Giorno LONDRA

Prima colazione in hotel. Trasporto con pullman privato per l’intera giornata.
Raggiungeremo la residenza reale di Hampton Court situata nel distretto di Richmond upon Thames, nei pressi della vecchia contea di Middlesex. Di origini antiche, originariamente il palazzo era di proprietà dell’ordine dei Cavalieri Ospitalieri, fino a quando il cardinale Thomas Wolsey, arcivescovo di York, Primo Ministro e favorito del Re Enrico VIII, lo prese come sua residenza nel 1514. Il palazzo divenne di proprietà dello stesso Enrico VIII nel 1528, che vi aggiunse la Sala Grande – che fu l’ultima ad essere annessa nella residenza dalla monarchia inglese – e anche il campo da tennis della corona, che è attualmente il più antico campo da tennis del mondo ancora in uso.
Oltre alle meraviglie della residenza, ci soffermeremo sui Trionfi di Cesare in Gallia, una serie di nove tele di cm 270X280 ciascuna, dipinte da Andrea Mantegna entro il 1505, primo e più riuscito tentativo di ricreare la pittura trionfale antica, acquistate nel 1629, assieme ai pezzi più prestigiosi della quadreria Gonzaga, dal re Carlo I.
Pranzo libero.

Nel pomeriggio, ci dedicheremo alla Chiswick House, prestigiosissima villa neopalladiana nella zona sudoccidentale della città. L’abitazione appartenne a Richard Boyle, terzo conte di Burlington, celebre per essere stato architetto di gusto e raffinatezza. Il conte disegnò e costruì la villa nel 1726, ispirandosi a Villa Almerico Capra detta “La Rotonda” progettata da Andrea Palladio. Chiswick House può essere considerata come una delle prime residenze neoclassiche del Settecento inglese. Burlington frequentò il poeta Alexander Pope e lo scrittore Horace Walpole, che ne orientarono il gusto; ma soprattutto il pittore William Kent, che ebbe una formazione italiana e conobbe la campagna romana.
Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

4° giorno LONDRA/ROMA

Prima colazione in hotel. Trasporto con pullman privato per l’intera giornata. Carico bagagli e partenza per un tour guidato in esterni del centro di Londra approfittando della tranquillità della domenica mattina.
Visiteremo la formidabile Wallace Collection, costituita nei secoli XVIII e XIX dai primi quattro marchesi di Hertford e da Sir Richard Wallace. La raccolta è ospitata nel complesso di Hertford House, palazzo costruito nel 1788, ed è particolarmente famosa per l’arte francese, con una delle più grande raccolte fuori di Francia di pittura francese del Settecento, di mobili d’ébénistes e di porcellana di Sèvres. Tra i pezzi più pregiati si segnalano manufatti provenienti da Versailles, fra cui un cassettone appartenuto a Luigi XV e alcuni mobili attribuiti a André-Charles Boulle, oltre a splendide opere di Poussin, Lorrain, Watteau, Boucher, Fragonard, fino a Meissonier. Pranzo libero.
Nel pomeriggio, trasferimento per l’aeroporto di Londra e partenza con volo di linea Alitalia AZ 209 delle ore 18.50; arrivo a Roma previsto per le ore 22.20.

Fine servizi

Nota bene

Le visite, le escursioni e l’itinerario previsti nel programma potrebbero subire delle variazioni nell’ordine e nei tempi di effettuazione senza comunque cambiarne il contenuto. La guida locale si riserva di apportare delle modifiche al programma qualora le circostanze lo rendessero necessario.

Foto
Mappa